top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreGruppo Sadel

Donazione di Sangue: in cosa consiste?

Il sangue è formato da un insieme di cellule, gli emociti, e da una parte liquida, chiamata plasma.

Il plasma costituisce il 55% del sangue ed è composto da acqua, sali minerali e proteine colloidali.

In sospensione nel plasma, gli emociti, invece, rappresentano il restante 45% del sangue e includono tre diversi elementi cellulari:

  • I globuli rossi (o eritrociti) conducono l'ossigeno ai tessuti e agli organi del corpo.

  • I globuli bianchi (o leucociti) fanno parte del sistema immunitario e difendono l'organismo dai patogeni e da ciò che può recarvi danno.

  • Le piastrinee sono tra gli attori principali della coagulazione.

Il sangue scorre, attraverso il nostro corpo, all'interno di un complicato (ma molto preciso) sistema ddi arterie e venosi (vene).



Gruppi Sanguigni

Il sangue umano non è tutto uguale, ma si contraddistingue per alcune caratteristiche.

Tali caratteristiche - che di fatto corrispondono ai noti gruppi sanguigni - sono state classificate in sistemi. I sistemi più noti e comuni sono il sistema AB0 e il sistema RH

Alla luce di ciò, il sangue di ciascun individuo dipende dal gruppo sanguigno e può essere compatibile, uguale oppure totalmente diverso da quello di un'altra persona.

Quante Donazioni di Sangue avvengono in Italia ogni anno?

Nel suo sito ufficiale, l'AVIS (Associazioni Volontari Italiani Sangue) riporta che può contare su circa 1.300.000 donatori volontari iscritti all'associazione e su circa 2.000.000 donazioni complessivo nell'arco di un anno (dati relativi al 2021).

2 visualizzazioni0 commenti

Comments


Post: Blog2_Post
bottom of page