Cerca
  • Gruppo Sadel

Alimentazione e salute: le virtù curative delle spezie

Lo Spicy Wellness prevede l’impiego di spezie aromatiche come curcuma, curry, ginepro, vaniglia e zenzero nei trattamenti di bellezza e di benessere. Preparate e combinate in diversi modi le spezie vengono utilizzate per il corpo attraverso bagni aromatici, maschere, impacchi e massaggi.





Un po’ di storia Dalle origini misteriose, le spezie erano trasportate nel mondo dai mercanti arabi che fungevano da intermediari fra le lontane Indie, l’Africa e l’Europa. Da sempre le spezie sono state considerate bene raro e prezioso, equiparate nei testi antichi alle perle, all’oro e alle pietre di valore, per la loro lontananza dei paesi d’origine e gli alti costi e rischi del trasporto, per la loro funzione di preservare i cibi e di confondere i cattivi odori, oltre ad essere ingredienti indispensabili per i riti religiosi di diverse culture. Nel Medioevo divennero richiestissime per le loro virtù curative e per la cucina. E quando Cristoforo Colombo scoprì nel XV secolo il "nuovo mondo" importò dalle Americhe il peperoncino, il pimento, le bacche di vaniglia, ecc. Con l’affermarsi di svariate culture gastronomiche, queste preziose essenze hanno conosciuto negli ultimi anni una sorta di nuovo rinascimento, grazie ai particolari e unici sapori e odori dei paesi d’origine.


Come si applicano

Diversi sono gli impieghi delle spezie in campo estetico e nei trattamenti di bellezza. Esse possono essere adoperate fresche (tritate o sotto forma di polveri) o essiccate e sbriciolate, ma anche cotte nell’olio o sotto forma di profumati oli essenziali.

L’estetista professionista deve conoscere approfonditamente le proprietà di ogni spezia per poterne sfruttare correttamente tutte le proprietà e ottenere il massimo rendimento. Devono dunque essere scelte, dosate e preparate da mani esperte. Ogni spezia ha proprietà specifiche molto potenti e un utilizzo inadeguato potrebbe rivelarsi nocivo e deleterio. Le modalità di preparazione dei composti da applicare al corpo e le combinazioni di ingredienti sono numerosi. In funzione del tipo di cute di chi riceve il trattamento e in base al risultato che si vuole ottenere, vengono scelte e mescolate.

Normalmente le spezie non vengono spalmate in forma pura direttamente sulla pelle perché la loro azione potrebbe rivelarsi aggressiva o allergizzante. Seguendo precisi dosature, invece, si impastano dunque a cosmetici “di base” di vario tipo come olii, creme, fanghi e argilla, in modo da renderle compatibili e ben tollerate dall’epidermide.





Vuoi saperne di più? Ecco dove puoi leggere l'articolo completo: http://www.benessere.com/remise/remise_en_forme/spicy_wellness.htm

5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti